Gli afrodisiaci sono sostanze che stimolano e provocano desiderio ed eccitazione. Il loro nome deriva da Afrodite,  Dea Greca dell’ amore, della bellezza e della lussuria. Sin dall’ antichità         l’ uomo ha ricercato, selezionato e diffuso sostanze con proprietà afrodisiache in modo da risvegliare i propri appetiti sessuali al momento opportuno. Nella maggior parte dei casi l’ origine del problema è proprio di natura psicologica e la convinzione che una determinata sostanza possa riaccendere il desiderio perduto può essere d’ aiuto.
L’ atmosfera, l’ intimità, la complicità e l’aver trascorso momenti piacevoli in compagnia del partner contribuiscono a rinvigorire ulteriormente gli appetiti sessuali. Gli afrodisiaci non devono essere impiegati con lo scopo di conquistare e sedurre l’ oggetto dei nostri desideri. Possono caso mai contribuire ad aggiungere un pò di pepe e complicità ad una piacevole serata con il proprio partner.
Per conquistare la persona di nostro interesse cerchiamo di puntare sulle nostre qualità.

INGREDIENTI
Erbe, Radici, Cortecce e frutti per realizzare Amando: Damiana (Messico), Muira Puama, Catuaba, Guaranà (Amazzonia), Ginseng rosso (Corea), Eleuterocco (Mongolia), Zenzero (India), Peperoncino rosso (Italia)
70cl      30% vol

“L’ erotismo è importante non per il sesso in sè, ma per il desiderio. Il sesso è solo ginnastica, il desiderio è forza del pensiero. E la forza del pensiero ha un potere immenso, può fare qualuque cosa”
PEDRO ALMODOVAR

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età